Il Canto del Risveglio

Workshop di Musicoterapia

Oltre agli incontri di Musicoterapia individuali, Il Canto del Risveglio propone itinerari di Musicoterapia collettivi aperti a tutti coloro che desiderano sperimentarsi in un percorso che, dalla percezione corporea di radicamento, induce e favorisce la rinascita dell’autostima.
Attraverso una pluralità e sinergia di tecniche tratte dalla Scuola di Canto Accademico, la Libera Improvvisazione Cantata, l’Overtoning, elementi di Psicofonia e il Massaggio sonoro-vibrazionale, i Laboratori di Musicoterapia perseguono principalmente i seguenti obiettivi:

-lavorare sulla proiezione percettiva e la sintonizzazione dell’Io sonoro;

-riscoprire le zone abitative del sé sonoro;

-armonizzare l’identità corporea, in accordo con la propria sensibilità, attraverso il suono;

-rigenerare l’ascolto attraverso la percezione sensoriale corporea;

-pulire e riequilibrare il proprio bozzolo vibrazionale;

-rafforzare la coordinazione assiale;

-porre in ascolto e in equilibrio dinamico gli emisferi cerebrali;

-favorire l’apertura all’altro e la socializzazione, nel rispetto di ciascuna individualità;

-stimolare la creatività, il senso d’identità e rafforzare l’autostima attraverso l’espressione sonora.

Tutti i laboratori sono sempre guidati da un filo conduttore tematico e traggono forza dal supporto empatico che si crea all’interno di un gruppo inserito in un contesto protetto e privo di giudizio.
Si svolgono con cadenza mensile, solitamente da ottobre ad aprile, previa iscrizione a numero chiuso di partecipanti.
A cornice dei vari incontri vi è il clima familiare ed accogliente, immerso nel verde e racchiuso nel silenzio della Basilica-Santuario dei SS. Vittore e Corona ad Anzù di Feltre (BL), con possibilità di pernottamento presso la struttura stessa.